pillole per dimagrire in farmacia

perdita di peso furetto

52: (1,55×1,55) = 52 : 2,4025 = 21,6 valore ottimale del peso forma

Trovi maggiori informazioni a questo link (clicca qui): Calcolo peso ideale

In premenopausa e in menopausa il metabolismo della donna cambia: per quanto riguarda la dieta, sono sconsigliate le diete proteiche. Questa dieta proteica non è quindi adatta a te.

Inoltre l’obesità classe II è una situazione grave per la salute. Puoi leggere maggiori informazioni in merito in questo articolo: Obesità e rischi per la salute

Nel tuo caso, è necessario rivolgerti al più presto presso un dietologo o un nutrizionista per seguire un lungo percorso con una dieta personalizzata. Sarà lo stesso dietologo a consigliarti eventuali analisi mediche di accertamento per verificare se i tuoi valori rientrano nella norma.

“Provare” a seguire una delle diete presenti sul nostro sito, non risolve il tuo problema di peso e di salute (questa dieta è adatta per chi è in sovrappeso, tu purtroppo sei in obesità classe II).

Hai bisogno di essere seguita da un dietologo per intraprendere un programma dietetico adatto e sul lungo periodo: fallo per la tua salute.

Io ho iniziato da poco questa dieta e vorrei sapere se posso farla in quanto ho 49 anni e da un po’ sono in premenopausa. Sono alta 155 cm e peso 90 kg.

Buongiorno Anna, ti abbiamo già risposto in data 2 febbraio 2017. Al momento non abbiamo diete vegane pubblicate sul sito. Per seguire in modo corretto una dieta vegana, ti consigliamo quindi di acquistare il libro VegPyramid in cui ci sono indicazioni utili per una corretta alimentazione e diverse diete vegane.

Trovi maggiori informazioni sul libro a questo link: Come seguire una dieta vegana

Le sostituzioni dei cibi che richiedi non sono applicabili alla dieta proteica proposta che si basa proprio su carne, pesce, formaggi e uova abbinati alle verdure. Sono tutti cibi che un vegano non mangia, ad eccezione delle verdure.

Salve sono Anna e sono vegana, come posso sostituire carne, pesce e uova?

Buonasera Gloria, lo yogurt nella dieta è presente solo a colazione e nella merenda del pomeriggio. Puoi sostituire lo yogurt con un frutto fresco di stagione ma evita le noci perchè sono troppo caloriche. Considera che la dieta proteica va seguita solo per 1 mese, poi occorre cambiare regime dietetico.

Se avverti fame fuori pasto, è meglio mangiare finocchi o carote crude: placano la fame, danno un senso di sazietà, sono verdure ricche di fibre e favoriscono la regolarità intestinale, hanno pochissime calorie e non compromettono i risultati della dieta. Contro eventuali attacchi di fame, fai quindi scorta di carote e finocchi.

Come ulteriore aiuto, ti consigliamo inoltre di passare in erboristeria ed acquistare il Glucomannano: è un integratore alimentare naturale utile da assumere nelle diete dimagranti. Trovi maggiori informazioni a questo link: Glucomannano integratore dimagrante

Salve, mi avete consigliato di seguire questa dieta (lasciando quella del post gravidanza) dicendomi di informarvi se non avessi gradito qualcosa.

Mi va bene tutto ma lo yogurt non lo gradisco quindi mi rimane il buco del pomeriggio che è poi il momento in cui patisco più la fame. posso invertire la merenda con lo spuntino? o mangiare noci o simili?

Buongiorno Anna, al momento non abbiamo diete vegane pubblicate sul sito, ma lo faremo presente ai dietologi e ai nutrizionisti che collaborano con noi. Per seguire in modo corretto una dieta vegana, ti consigliamo quindi di acquistare il libro VegPyramid in cui ci sono indicazioni utili per una corretta alimentazione e diverse diete vegane.

Trovi maggiori informazioni sul libro a questo link: Come seguire una dieta vegana

Salve sono Anna, è possibile avere sostituzioni nella dieta proteica con proteine vegan? Grazie

Buongiorno Annalisa, per prima cosa ti calcoliamo il tuo peso forma ideale per verificare quanto devi effettivamente dimangrire.

Ovvero: il peso in chili va diviso per il calcolo della statura al quadrato.

- Sottopeso: valore inferiore a 18,5 (magrezza eccessiva)

- Normopeso: valore compreso tra 18,5 e 24,9 (peso normale: peso-forma)

- Sovrappeso: valore compreso tra 25,0 e 29,9

- Obesità classe I: valore compreso tra 30,0 e 34,9

- Obesità classe II: valore compreso tra 35,0 e 39,9

- Obesità classe III: valore uguale o superiore a 40

In base alla tabella dei valori tu rientri ancora nel normopeso, ma sei al limite con l’inizio del sovrappeso.

Il valore ottimale del peso forma per una donna è compreso tra 21-22, per raggiungerlo devi perdere 7,3 chili. Il tuo peso ideale è di 62,7 kg per una donna della tua statura:

62,7: (1,71×1,71) = 62,7 : 2,9241 = 21,4 valore ottimale del peso forma.

como perder peso abdominal

Ricordatevi sempre: la perdita di peso non è una “taglia unica”. Per avere successo è importante trovare un piano che vada bene per voi e che si adatti al vostro stile di vita.

E non è nemmeno un processo “o tutto, o niente”. Se non riuscite ad attenervi a tutti i consigli dati in questo articolo non disperate, provate semplicemente ad iniziare solo con alcuni di essi che pensate possano andar bene per voi. Vi aiuteranno in questo modo a raggiungere i vostri obiettivi in modo sicuro e duraturo.

Fatti consigliare da una ragazza che ne ha provate tante per ritrovare il proprio peso forma. Preferisci una dieta dimagrante veloce o efficace nel tempo? La mia esperienza ti aiuterà a perdere peso!

Per molti anni ho sperimentato le più famose e innovative diete per dimagrire velocemente e sentirmi bene con me stessa. Ho imparato che non tutti i fisici e i metabolismi sono uguali, ognuno di noi ha le proprie caratteristiche che devono essere comprese al 100% per riuscire a perdere peso davvero.

Se sei in cerca di una dieta per dimagrire che ti permetta di raggiungere il tuo peso ideale, sei su un sito che darà efficaci metodi per dimagrire.

Tutte le diete che trovi in questo sito sono state provate da me personalmente. Molte si basano su un’alimentazione corretta piuttosto che sulla negazione del cibo e ti insegnano quindi come perdere peso e dimagrire mangiando.

Quando si comincia una dieta c’è sempre una motivazione precisa. Il “voglio dimagrire” è sempre una convinzione personale, utilissima per raggiungere l’obiettivo di dimagrire velocemente, senza ripensamenti.

Il presupposto fondamentale è comprendere qual è la tua dieta personalizzata, una dieta sana e con corretta alimentazione, seguendo i giusti consigli per dimagrire degli altri ma avendo sempre come persona al centro della dieta noi stessi e il nostro bene.

Io ho agito così, ho fatto tante prove perchè dovevo trovare la mia dieta efficace ma poi i risultati sono arrivati e adesso ho molta più fiducia in me. Insomma, seguire una dieta dimagrante per far felici gli altri (compagni, figli o chissà chi altro) non ha nessun senso e non porta quasi mai al successo perché manca la giusta determinazione.

Per mantenere alta la motivazione è necessario quindi comprendere i propri bisogni e desideri – detto in due parole sé stessi – e migliorare la qualità della nostra vita.

In generale ci sono 5 motivi principali per cui una persona si mette a dieta e io mi rispecchio appieno in questi:

  • Amare di più il proprio corpo grazie a un rapporto sano con il cibo;
  • Ottenere un successo personale per piacere e soprattutto piacersi;
  • Migliorare la propria autostima;
  • Rigenerarsi ed elevare la propria qualità di vita, dicendo basta a problemi come la stanchezza cronica, le difficoltà nella respirazione e la scorretta postura dovute al sovrappeso;
  • Conservare la salute del corpoevitando disturbi gravi e insanabili.
  • Io l’ho scoperto a mie spese: orientarsi e comprendere del tutto il panorama di possibili diete dimagranti non è affatto facile o immediato. Infatti, ogni persona è a totalmente a sé, ha una sua specifica costituzione e metabolismo, un’età anagrafica precisa, un obiettivo – in quanto a perdita kg – diverso, complicazioni di salute puntuali, esigenze… e chi più ne ha più ne metta.

    “Non riesco a dimagrire” in sé non vuol dire molto… è necessario capire prima di iniziare un programma di dieta qual è la propria dieta equilibrata!

    Risulta quasi impossibile, quindi, stabilire una dieta efficace e veloce adatta a tutti e di successo. Molto più giusto è parlare di dieta personalizzata, con impegno in primis per trovare la soluzione più adatta per noi.

    Esiste una lista di diete provate ogni anno da migliaia di persone con ottimi risultati. Si tratta di alimentazioni diverse tra loro e con benefici vari (alcune sono diete per dimagrire sulle cosce o per dimagrire sulla pancia, altre sono più generiche e hanno come punto di forza la velocità o la persistenza dei risultati, ecc.).

    Te le presento qui di seguito in un bel elenco, ognuna ha almeno una propria pagina dedicata se vuoi approfondire!

    Ideata dal Dottor Lemme, si tratta di una vera e propria “filosofia alimentare” che non ti chiede di rinunciare al cibo (è una dieta iperproteica) ma ti propone un modo nuovo e innovativo per assumerlo. Esiste anche nella versione veggy, chiamata appunto Dieta Lemme Vegetariana.

    Creata dal ricercatore Valter Longo, ha come principale promessa quella di allungare la vita e proteggerti dalle malattie croniche causate dall’invecchiamento.

    Una dieta che punta a raggiungere l’obiettivo di dimagrire naturalmente, in modo veloce, stabilizzando il peso per sempre. Si compone di 4 fasi, dalla più incisiva a quella più stabilizzante: fase di attacco, fase di crociera, fase di consolidamento e fase di stabilizzazione. Esiste anche nella versione dei 7 giorni.

    È un modello nutrizionale ispirato all’alimentazione dei paesi del bacino mediterraneo a metà del XX secolo. Si basa su alimenti come cereali, frutta e verdura, olio di oliva, carne, pesce e latticini. Il fisiologo Ancel Keys ha dimostrato i suoi benefici su longevità e salute.

    Dal creatore sconosciuto, permette di perdere peso in sole due settimane grazie a una dieta iperproteica e incentrata sulle proteine animali: uova, pollo bistecche, carote, caffè amaro, insalate condite con olio, poco limone e poco sale. Insomma, poca varietà in grande quantità.

    Sotto il generico termine Detox rientra un gruppo di regimi alimentari studiati per la disintossicazione dell’organismo. Elimina quindi dall’alimentazione alimenti come additivi, farmaci o pesticidi, inquinanti

    La dieta del Dottor Mozzi è un regime alimentare per ottenere ottima salute e forma fisica raggiungendo il peso forma e vivendo sia meglio che in longevità. Il segreto è mangiare gli alimenti più adatti alle tue caratteristiche genetiche: la dieta è infatti pensata su misura per ciascuno dei quattro gruppi sanguigni 0, A, B, AB.

    Si tratta di un regime alimentare che permette di dimagrire velocemente e depurare l’organismo in breve tempo grazie alle proprietà ben note di questo cereale.

    Questa dieta per dimagrire è un regime nutrizionale ipocalorico che predilige una maggior quota proteica rispetto alla ripartizione tradizionale dei macronutrienti e sfrutta le caratteristiche positive delle proteine sul dimagrimento.

    Sviluppata dal Dottor Herman Tarnower, propone una perdita di peso di circa mezzo chilo al giorno enfatizzando fortemente la restrizione dei carboidrati senza valutare il contenuto calorico totale dei pasti.

    5 trucchi per perdere peso senza dieta

    Desde Dietapack os ayudamos con el propósito de mejorar vuestra dieta no sólo con palabras sino con hechos: te llevamos lista para consumir la dieta a domicilio, sin tener que cocinar, sin tener que pensar en cantidades y gramos, sin tener que comer siempre lo mismo. Todo ello acompañado de nuestro equipo de nutricionistas que te ayudarán a cumplirla! ¿Dieta Hipocalórica o Proteica? Las dos pueden ser válidas según tu situación y es por ello que en Dietapack las ofrecemos ambas!

    SERVICIOS NUTRICIONALES PROFESIONALES, S.L., garantiza el íntegro y pleno cumplimiento de las obligaciones dispuestas por la Ley Orgánica 15/1999 de Protección de Datos Personales, así como, las dispuestas en el Real Decreto 994/1999, por el que se aprueba el Reglamento de Medidas de Seguridad así como el resto de normativa de desarrollo.

    SERVICIOS NUTRICIONALES PROFESIONALES, S.L. adoptará las medidas necesarias para evitar su alteración, pérdida, tratamiento o acceso no autorizado, habida cuenta del estado de la tecnología de acuerdo con lo establecido por el Reglamento de Medidas de Seguridad de los ficheros automatizados que contengan datos de carácter personal.

    SERVICIOS NUTRICIONALES PROFESIONALES, S.L. tiene plenamente conciencia del uso y tratamiento que se deben dar a los datos personales recabados a través del correspondiente formulario de registro. Asimismo, reconoce y garantiza el sometimiento a toda la normativa legal existente en la materia y se compromete al cumplimiento de su obligación de secreto de los datos de carácter personal así como a guardarlos y custodiarlos con las medidas legalmente exigibles.

    SERVICIOS NUTRICIONALES PROFESIONALES, S.L. no puede garantizar la absoluta inexpugnabilidad de la red Internet y por tanto la violación de los datos mediante accesos fraudulentos a ellos por parte de terceros.

    Para la tramitación del alta de usuario/profesional, el sitio web, precisa los datos dispuestos en los formularios de registro correspondientes.

    El usuario y/o profesional quedan informados y dan su consentimiento para que sus datos personales sean introducidos en un fichero debidamente protegido e inscrito en la Agencia de Protección de Datos, dotados con las medidas de seguridad necesarias de conformidad con lo dispuesto en el Reglamento de Medidas de Seguridad.

    Dicho fichero es propiedad de SERVICIOS NUTRICIONALES PROFESIONALES, S.L., el cual es titular y responsable de los mismos. SERVICIOS NUTRICIONALES PROFESIONALES, S.L. asume la condición de Responsable de los mencionados ficheros.

    Los datos recabados serán tratados e incorporados al fichero automatizado por personal altamente cualificado de SERVICIOS NUTRICIONALES PROFESIONALES, S.L. y su acceso estará restringido solamente al personal que en virtud de su condición deba acceder a dicha información. SERVICIOS NUTRICIONALES PROFESIONALES, S.L. asume la titularidad y la responsabilidad del uso, tratamiento y finalidad del referido fichero.

    Tanto el usuario como el profesional quedan informados y consienten expresamente que los Datos Personales recabados por SERVICIOS NUTRICIONALES PROFESIONALES, S.L. serán objeto de tratamiento, como consecuencia del registro efectuado en nuestro sitio web para disfrutar de los servicios que a través de la misma se prestan.

    SERVICIOS NUTRICIONALES PROFESIONALES, S.L. garantiza que los datos solicitados son adecuados, pertinentes y no excesivos para el uso para el que han sido recabados y no otros.

    SERVICIOS NUTRICIONALES PROFESIONALES, S.L. adquiere el compromiso, en la medida de sus posibilidades, de tener actualizada y puesta al día la información recabada de los datos del usuario y/o profesional. No obstante ello, tanto el usuario como el profesional asumen el compromiso de comunicar a SERVICIOS NUTRICIONALES PROFESIONALES, S.L. cualquier variación o cambio relacionado con sus datos personales. Por su parte, SERVICIOS NUTRICIONALES PROFESIONALES, S.L. no responderá de la veracidad de los datos personales suministrados siendo el propio usuario y/o profesional su único responsable.

    La recogida y tratamiento de los Datos Personales de los propios usuarios y/o profesionales tiene como objetivo fundamental el mantenimiento de la relación profesional así como la gestión, administración, prestación del servicio necesario y previamente solicitado por el usuario y/o profesional.

    En caso de aceptar nuestra Política de Privacidad, el usuario y/o profesional acepta que usemos su información personal para mejorar nuestras iniciativas comerciales y promocionales, para analizar las páginas más visitadas del Portal, perfeccionar nuestra oferta de contenidos y productos, y personalizar dichos contenidos, presentación y servicios. Tales finalidades perfeccionan nuestro Portal adaptándolo más a su medida de manera que sea más fácil dar una respuesta a sus necesidades.

    Igualmente, acepta que utilicemos su información personal para enviarle por e-mail u otros medios que fueran adecuados información técnica, comercial de nuevos productos, actualizaciones de productos o servicios, así como, la publicidad propia que SERVICIOS NUTRICIONALES PROFESIONALES, S.L. pueda considerar de su interés, como "banners", newsletters así como otros elementos publicitarios personalizados.

    Asimismo, el usuario y/o profesional consiente expresamente que sus datos personales puedan ser cedidos, para las finalidades expresadas a los profesionales integrados en la Plataforma SERVICIOS NUTRICIONALES PROFESIONALES, S.L.

    El usuario y/o profesional acepta que sus datos personales puedan ser usados, que no publicados, en todos los servicios de la Plataforma tecnológica SERVICIOS NUTRICIONALES PROFESIONALES, S.L.

    Los datos que se cedan o comuniquen serán utilizados para las finalidades para las que fueron recabados y no otras. De cederse para fines distintos de los específicamente autorizados, se solicitará del usuario y/o profesional consentimiento previo.

    Su aceptación tendrá carácter revocable sin efectos retroactivos, según lo dispuesto en la Ley Orgánica 15/99, de 13 de diciembre.

    Además de las comunicaciones a que hacemos referencia en la presente sección, SERVICIOS NUTRICIONALES PROFESIONALES, S.L. puede verse obligada en determinados casos a efectuar comunicaciones impuestas por el cumplimiento de la normativa vigente. Así puede estar obligada a comunicar información a las autoridades administrativas o judiciales cuando ello viene exigido legalmente.

    No obstante lo anterior, cabe también la posibilidad de que terceros accedan ilegalmente a transmisiones de información personal o comunicaciones privadas o las intercepten, o que los propios usuarios abusen o se comporten de modo ilícito con la información personal que sobre el usuario y/o profesional recogen de nuestro Portal.

    Los campos que componen los formularios de afiliación o alta, podrán ser de carácter obligatorio u optativo. SERVICIOS NUTRICIONALES PROFESIONALES, S.L. no impone en ningún momento al usuario y/o profesional, la obligación de rellenar determinados campos que no son relevantes, pero sí solicita que sean completados otros campos que son necesarios para su gestión y tratamiento.

    Igualmente, se informa que de no rellenar los campos considerados como obligatorios, no se procederá a su registro no gozando por tanto de la condición de usuario o profesional registrado.

    SERVICIOS NUTRICIONALES PROFESIONALES, S.L. informa a los usuarios y/o profesionales que, en virtud de lo dispuesto en la legislación aprobada al respecto, podrá hacer valer sus derechos de:

    - Acceso: petición de información sobre los datos personales incluidos en un fichero.

    - Cancelación: petición de cancelación de datos personales objeto de tratamiento incluido en un fichero.

    - Rectificación: petición de corrección de datos personales inexactos o incorrectos objeto de tratamiento incluido en un fichero.

    - Y, en su caso, oposición al tratamiento de los datos personales de los que son titulares.

    El ejercicio de estos derechos podrá hacerse efectivo mediante el envío de un correo electrónico a info@dietapack.com, o bien mediante llamada telefónica al número 931413018, indicando el e-mail usado para registrarse y el ejercicio del derecho que se desea ejercer; de forma alternativa y recomendable puede o debe usarse el panel de usuario/profesional para modificar sus datos personales.

    La autorización del usuario y/o profesional para el tratamiento y cesión de sus datos personales, podrá ser revocada, sin efectos retroactivos en los términos establecidos en la mencionada Ley. Dicha revocación implicará la cancelación de los servicios ofrecidos en el Portal.

    SERVICIOS NUTRICIONALES PROFESIONALES, S.L. se reserva la posibilidad de modificar la presente Política de Privacidad para adaptarla a las prácticas de la industria, así como a la normativa y jurisprudencia novedosa o bien de los criterios emanados de la Agencia de Protección de Datos, pero en todo caso, se tratará de variaciones necesarias para adecuar nuestra política a la legislación vigente y a los criterios de protección de los usuarios y consumidores.

    En dichos supuestos, se anunciarán en esta página los cambios introducidos con razonable antelación a su puesta en práctica.

    Reproducir, duplicar, vender o explotar para fines comerciales cualquier contenido del webpage de DD.

    El usuario se obliga a respetar las restricciones de uso del web de www.dietapack.com y de los servicios de DD establecidos en cada momento.

    come dimagrire e fare muscoli

  • Preferire le carni bianche (pollo, tacchino, coniglio)
  • Mangiare tre volte alla settimana pesce e legumi al posto della carne
  • Sì ad olio evo, piccole quantità di burro e maionese
  • Gli alimenti base della dieta proteica sono: latte, legumi, pesce, carne, salumi magri, uova e altri alimenti proteici.

    Ed ecco un esempio di questa dieta dimagrante.

  • Colazione per tutti i giorni: 1 tazza di latte scremato, un caffè amaro, 1 frutto
  • Spuntino per tutti i giorni: cracker integrali (30 g)
  • Merenda: yogurt 0% grassi + spremuta di agrumi
  • Primo giorno: pranzo, 150g di roast beef, insalata di radicchio e songino (1 cucchiaino di olio e 1 di aceto) + un frutto. Cena, pesce al forno con 50 g. di pane d’avena.

    Secondo giorno: pranzo, pesce ai ferri, insalata (lattuga e cetrioli) condimento come da primo giorno + un frutto. Cena, insalata con lattuga o insalata riccia, fagiolini, pomodori e uova sode + 2 fette di pane integrale.

    Terzo giorno: pranzo, 100 gr di ricotta, insalata mista scondita, 1 frutto. Cena, una bistecca ai ferri (200 gr), verdure miste grigliate, 2 fette di pane di segale.

    Quarto giorno: pranzo, pollo arrosto con insalata di cavolfiore ed un frutto. Cena, pesce al forno e peperoni arrosto conditi con un cucchiaino di olio evo, due fette di pane di segale.

    Quinto giorno: pranzo, carpaccio di rucola e 60 gr di bresaola. Cena, insalata di mare e fagiolini più due fette di pane integrale.

    Sesto giorno: pranzo, insalata di carote, 150 gr.di polpette di vitello e un frutto. Cena, insalata con lattuga o insalata riccia, fagiolini, pomodori e uova sode + 2 fette di pane integrale.

    Settimo giorno: pranzo, 200 gr di platessa al vapore cvon insalata mista più un frutto. Cena, pollo ai ferri, melanzane grigliate e 2 fette di pane integrale.

    Abbiamo parlato di chetosi, il processo sul quale si basa la dieta che ha dei pro e dei contro: la chetosi innesca una riduzione dell’appetito, i corpi chetonici in eccesso, quindi difatti i lipidi, vengono espulsi con la diuresi ed il metabolismo è spinto a consumare principalmente i lipidi. Di contro la chetosi affatica reni e fegato causando anche alitosi, cefalea e stipsi. Si corre inoltre il rischio che dalla chetosi si passi alla chetoacidosi che può portare al coma o al decesso.

    Fra i pro della dieta proteica abbiamo visto il perdere peso in poco tempo senza patire la fama ma di contro il non poter perdere molti chili perchè è una dieta che andrebbe seguita per tre settimane al massimo, mentre per perdere molto peso occorre più tempo.

    Come ben delineato, la dieta proteica è squilibrata, molti nutrienti vengono meno, gli organi emuntori sono soggetti ad affaticamento e si va in contro a stipsi ed emicrania nonché a mancanza di energia per affrontare la giornata. Se poi la chetosi si evolve in chetoacidosi ecco sopraggiungere conseguenze più serie.

    Esistono varie opinioni contrastanti sulla dieta proteica, c’è chi sostiene che la si possa seguire per diverse settimane senza aver problemi, chi invece consiglia di seguirla solo per due settimane. C’è anche chi dice che è ottima per modellare i punti giusti del corpo e chi dice che in realtà, senza attività fisica non serva proprio a nulla. C’è chi dice che la frutta vada eliminata così come gran parte della verdura e chi sostiene il contrario. C’è chi la considera una valida alternativa fra le tante diete low-carb e chi assolutamente la sconsiglia perchè troppo sbilanciata. Insomma un caos.

    Sicuramente è una moda che sta persistendo e convince molti per via dei risultati immediati, ma c’è da dire che è pur sempre un regime alimentare che va preso con le molle perchè il nostro corpo è diverso da ogni altro e quindi dovremmo sottoporci ad una dieta che sia adatta a noi e non viceversa, adattare il corpo ad una dieta che non sia specifica per le nostre esigenze.

    La dieta proteica, anche detta dieta low-carb a causa dello scarso apporto di carboidrati previsto, è indubbiamente uno dei programmi alimentari migliori quando si desidera dimagrire. Scopriamo perché e come funziona, con i consigli su come seguirla al meglio e alcuni esempi di menu volti a far perdere più facilmente peso.

    Si tratta di un modello alimentare che prevede l’assunzione di una grande quantità di proteine, a discapito dei carboidrati che andranno invece limitati. Secondo i suoi innumerevoli sostenitori, è la miglior dieta per mantenersi in forma e per non mettere su grasso, a patto che sia svolta correttamente: per intraprenderne una salutare si dovrebbe preparare ogni giorno un menu composto per il 40% dai carboidrati, 30% dai grassi naturali e per il 30% circa dalle proteine.

    Una dieta ricca di proteine magre e a basso contenuto di carboidrati è certamente uno dei metodi più efficaci per perdere peso, poiché queste proteine aiutano il corpo a mantenere una massa magra, a bruciare i grassi e a frenare l’appetito. La quantità giornaliera di proteine raccomandata per un uomo è di 56 grammi al giorno mentre per le donne di parla di 46 grammi, ma è indispensabile conoscere i diversi tipi di proteine da incorporare nel proprio programma alimentare, dato che ciò avrà un enorme impatto sulla perdita di peso.

    Per comodità è possibile inserire le proteine in tre diverse macro categorie, e sono nello specifico le seguenti: proteine per il mantenimento del peso, per lo sviluppo della massa muscolare e per il dimagrimento. Per una dieta volta alla perdita di peso è dunque preferibile optare su quest’ultime, ovvero su quelle che stimolano il metabolismo e consentono una rapida perdita di grasso.

    Food high in protein isolated on white background via Shutterstock

    Benissimo dunque scegliere pesce, pollame, carne rossa, formaggio magro, uova e tofu, frutti di mare, fagioli, soia e prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi. Per il successo della dieta è dunque indispensabile mangiare abbastanza proteine sane. Gli alimenti da prediligere dovrebbero essere: petto di pollo, coscia di pollo, filetti di pesce, tonno, carne di maiale privata del grasso, prosciutto, uova, latte, ricotta, yogurt, formaggi a pasta molle (mozzarella light, brie), a pasta media (cheddar o svizzeri) e a pasta dura (parmigiano, ad esempio); e ancora fagioli, piselli, latte di soia, soia, noci e semi (come mandorle, noccioline, anacardi, noci pecan, semi di girasole).

    Anche in una dieta proteica o altamente proteica è indispensabile non dimenticarsi dei carboidrati altrimenti verranno a mancare al corpo dei nutrienti essenziali e si incorrerà nel rischio di mal di testa, mancanza di energia e di carenze nutrizionali. Scegliamo però i carboidrati “intelligenti”, ovvero quelli provenienti da frutta, verdure e dai cereali integrali, che garantiranno peraltro il giusto apporto di fibre (almeno 25 grammi al giorno). Provate anche i grassi sani come quelli contenuti in noccioline, olive, pesce, avocado e semi.

    Per garantire i migliori risultati eliminare dunque dal proprio menu quotidiano la pasta tradizionale, il pane e il riso bianco, per scegliere invece quelli di tipo integrale; si possono bere bevande dietetiche e assumere dolcificanti artificiali, ma con moderazione; meglio evitare la birra o i superalcolici perché contengono zuccheri e carboidrati.

    Di seguito alcuni consigli sui menu che è possibile preparare in casa per una dieta proteica efficace.

    Colazione: due uova strapazzate con pomodori alla griglia

    Pranzo: un panino integrale condito con pesto, pomodoro a dadini, spinaci e funghi

    Snack: 60g di yogurt magro con 14g di semi di lino