quanti chili bisogna dimagrire in un mese

perdita di peso dopo antibiotico

in questo tipo di articoli, bisognerebbe andare più nello specifico per evitare di creare falsi miti e confusione

Data: 23 Gennaio 2014 alle 17:15

per Zinni Antonella, scrivi che ha risolto il tuo problema di ipotiroidismo cosa hai fatto se puoi darmi ulteriori informazioni visto che ne soffro da tanto tempo anch'io grazie e buona serata

Data: 24 Gennaio 2014 alle 16:09

Lo zucchero fa male perché i picchi glicemici continui nel tempo portano il diabete,infatti sono affollatissimi i centri diabetici,il latte decalcifica le ossa,la carne e' cancerogena; tutto questo verrà accettato ed accertato tra almeno 20 .chi smetterà' di vedere la tv forse capirà' prima il tutto.io dal canto mio mangio legumi pesce e frutta e verdura ed integratori perché sia la frutta che la verdura non hanno le vitamine che avevano 20 anni fa!

Data: 25 Gennaio 2014 alle 22:50

Ciao antonella, ho risolto il mio problema di ipotiroidismo grazie ad uno stile di vita vegano igienista tendenzialmente crudista. Prendevo eutirox da più di 13 anni, è da un anno che nn la prendo , la riduzione è stata molto graduale, fino ad interromperla completamente. Ho fatto analisi prima e dopo. I mie valori sono torbati normali. Se vuoi un consiglio su questo stile di vita , vai sul blog di valdo vaccaro, è un igienista , poi anche scrivergli, anche se nn so se avrai una risposta , riceve più di 500 mail al giorno. Ma sul suo blog, ci sono tantissime tesine che puoi consultare. Basta inserire il nome della patologia che ti interessa sul motore di ricerca es: ipotiroidismo valdo vaccaro, e usciranno tt le mail inerenti a quella patologia, con i vari consigli alimentari.

Data: 25 Gennaio 2014 alle 22:58

Sempre per antonella, ho fatto anche un digiuno terapeutico di tre gioni, i risultati nn li vedi subito, ma se sei paziente arriveranno, sai eutirox è un farmaco dopante , quando si prende x un lungo periodo la ghiandola tiroidea si atrofizza, e nn svolge più la sua funzione ecco perché nn bisogna interrompere subito eutirox, altrimenti il tsh schizza alle stelle. Per qualsiasi consiglio puoi contattarmi, ormai sono diventata un' esperta di igienismo, ho letto tantissimi libri. Ciao e a presto.

Data: 25 Gennaio 2014 alle 23:42

Ciao maurizio, mia madre lo ha avuto x 5 anni. punto primo , si spreca più de doppio dell'acqua qundi tra i costi del l'istallazione delle spreco e della manutenzione, nn direi che è un metodo ecologico. Ma il problema piu piu grande riguarda i danni cge provoca alla salute. alimentarsi con acqua qlcalina significa produrre le stesse sottili alterazioni provocate dagli integratori minerali e dalke vitamine sintetiche. La biodinamica ha dimosrato da tempo cge il corpo è un trasformatore di sostanze e non un rimpiazzatore. La proteina non proteinizza affatto il corpo, il prodotto alcalino morto e inorganico non alcalinizza affatto il sangue o il corpo, il latte nn apporta affatto maggiore capacità caseo emuntoria, la vitamina sintetica non vitaminizza affatto il corpo ma lo stimola, lo dopa e lo schiavizza soltanto , al oari del caffè.

Data: 25 Gennaio 2014 alle 23:57

Per gabriele, caro, gabriele nn generaliziamo questa è mera informazione e nn vuole assolutamente essere un imposizione, tutto è relativo ,dipende da chi recepisce il messaggio.

Se è una persona che ha paura di confrontarsi, di aprirsi ed è chiusa e confinata nel suo piccolo mondo , allora si sente attaccato . Ps mi diresti a cosa farebbe bene lo zucchero? Sai perché questa mi è nuova. Ormai lo sanno anche i bambini che lo zucchero è un veleno questa è vera disinformazione.

Data: 26 Gennaio 2014 alle 00:26

Per gabriele . lo zucchero raporesenta calorie vuote, non nutre ma ruba depaupera, togliendo al corpo vitamine e minerali. Lo zucchrro è causa di carie dentali. Lo zucchero ingrassa non solo perché è alto in calorie , ma perché spinge a mangiare di più. Lo zucchero è disastrante nei riguardi del sangue. Viene assorbito come si trattasse di uniniezione

mette l'intero sistema ghiandolare in stato di allarme. Lo zucchero toglie spazio allo zucchero vero delka frutta, il fruttosio , di cui ogniuno di noi ha grande bisogno. Lo zucchero è droga pura cge causa assuefazioni, offre dei picchi di massimo rendimento seguiti da picchi di alta depressione, indebolisce il sistema immunitario, favorisce la crescita patogena di lieviti e funghi nell'organismo , in particolare la cabdida albicans. Lo zucchero acidifica il sangye predisponendoci a malattie degenerative ,quali cancro diabete, parkinson ecc, l8 zucchero corrompe il gusto, impedendo di apprezzare i sapori naturali e delicati dei cibi. Credo che può bastare? Ora dammi tu un motivo x la quale sia giusto assumere dello zucchero, e a cosa farebbe bene. Ps non è una sfida ma informazione, sappi che l'alimentazione per me è una grande passione. Tutto sperimentato sulla mia pelle. Per anni sono stata una veta drogata di zuccheri , imie pasti termibavano sempre con qualche kleccornia, nn non ne potevo fare a meno . Ma da quando ho intrapreso questo nuovo stile alimentare sono rinata!

Data: 26 Gennaio 2014 alle 17:24

Ho una figlia che è dal 1994 che mangia come dice il dott.Berrino ..e grazie a Dio nonha mai avuto problemi di salute anzi a 42 anni ha avuto una bambina che è sanissima. ma io è mio marito pur imitandola un po'. non siamo come lei perché le verdure non sono il ns. forte.

Data: 27 Gennaio 2014 alle 12:50

che l'alimentazione sia importante, non si mette in discussione,ma tutto dipende da persona a persona, dal luogo in cui si vive e dalla sedentarietà dell'individuo, dallo stress e dal riposo.

quello che è veramente nocivo è l'eccesso che causa un accumulo di macronutrienti e micronutrienti (o sostanze sintetiche nel caso di prodotti raffinati/confezionati)

il formaggio non fa male, ma se ne mangiamo 2 etti al giorno, allora si che possiamo definirlo poco salutare.

un bicchiere di vino rosso al giorno fa bene. una bottiglia fa male. ecc ecc

Data: 27 Gennaio 2014 alle 13:22

la carne fa male, il latte fa male, lo zucchero fa male.

a chi ti riferivi di smettere di guardare la tv?

Data: 28 Gennaio 2014 alle 00:05

Ora che so che l'hai provata, approfondirò l'argomento. Ne approfitto x chiederti se sai qualcosa sulle gocce x alcalinizzare l'acqua?

Data: 28 Gennaio 2014 alle 23:53

quale sport per dimagrire forum

1. Trova il tempo per dedicarti all’esercizio fisico o ad attività produttive, in modo da evitare di mangiare troppo. Le faccende domestiche aiutano. Per bruciare calorie puoi prenderti cura del giardino, lavare l’auto o fare altri lavoretti in casa. Non scegliere il posto più comodo nell’area di parcheggio. Lascia l’auto lontano dall’ingresso, quando vai in un negozio. Preferisci le scale all’ascensore;

2. sii realista circa il tipo di esercizio che puoi fare quando inizi un nuovo programma. Non scoraggiarti se devi iniziare lentamente. Anche brevi intervalli di allenamento che combinano attività cardio a quelle brucia-grassi possono eliminare centimetri dalla vita, braccia e cosce in due settimane o meno;

3. segui un programma di allenamento personalizzato. Le sessioni cardio e brucia-grassi possono aiutare a perdere peso velocemente, dal momento che il peso e l’allenamento permettono al metabolismo di utilizzare l’energia in modo più efficiente. Avere una dieta sana e equilibrata e fare esercizi brucia-grassi è essenziale per prevenire la perdita muscolare. Per perdere un chilo di grasso, bisogna bruciare 3500 calorie. La serie di esercizi più efficace per bruciare i grassi include intervalli brevi di intenso allenamento accompagnati da periodi di riposo;

4. in un programma di esercizio è molto importante la varietà, sia per coloro che hanno già raggiunto un peso stabile sia per coloro che hanno appena iniziato il loro processo di perdita di peso;

5. scegli allenamenti che richiedono uno sforzo al corpo intero. In questo modo, lavoreranno tutti i muscoli e si bruceranno più calorie. Per esempio, cerca di combinare una forma di allenamento di resistenza con le braccia (sollevando piccoli manubri) mentre fai jogging o fai altri esercizi per le gambe;

6. svolgi attività aerobica con moderazione, incorporando la camminata a ritmo sostenuto, andare in bicicletta, uso di macchine aerobiche o il nuoto. Ciò ti permette sia di bruciare calorie sia di mantenere il cuore sano. Il nuoto è ottimo, soprattutto se si è abbastanza in sovrappeso o se si hanno problemi alle articolazioni, poiché si bruciano le stesse calorie di una corsa (o anche di più!) con molto meno stress sulle articolazioni. Fai esercizio aerobico almeno 30 – 40 minuti per 3 – 4 giorni alla settimana;

7. allenati: un allenamento di resistenza o con i pesi può aiutare uomini e donne a rimanere magri formando muscoli e aumentando il metabolismo. Le strategie per la perdita di peso che includono sia aerobica che allenamento con pesi fanno bruciare calorie in modo significativo. Se aumenta la muscolatura, il metabolismo a riposo del tuo corpo (la quantità di calorie che bruci quando sei semplicemente seduto) aumenta. Alcuni studi hanno dimostrato che allenarsi con i pesi fa aumentare il metabolismo del 15%. Ciò vuol dire che in media una donna può bruciare 200 – 300 calorie in più al giorno, quando è a riposo. Inoltre, allenarsi in questo modo aiuta a rendere magro e tonico il corpo;

8. allenati divertendoti: scegliere attività fisiche che ti piacciono renderà tutto meno noioso e quindi ti aiuterà a non smettere di allenarti. Comincia con un hobby che ti fa muovere un po’, anche se non equivale a un vero e proprio esercizio fisico. Dedicarsi al giardinaggio, costruire piccoli progetti, giocare con animali sono ottimi modi per bruciare calorie. Ricorda che giochi come pallavolo, tennis e frisbee ti aiutano a bruciare calorie, rendendo l’esercizio un’attività sociale e divertente di cui godere ogni giorno. Non aver paura di provare cose nuove. Molte forme di esercizio possono esserti utili per raggiungere i tuoi obiettivi di perdita di peso. Esistono anche programmi di allenamento in casa come Wii Fit, che guida l’utente attraverso yoga, aerobica, allenamento di resistenza e esercizi di equilibrio nella totale comodità di casa sua. Per gli utenti più avventurosi, programmi come P90-X possono fornire notevoli benefici;

9. dormi abbastanza. Riposare in modo adeguato ti aiuterà a mantenere l’energia sufficiente per tutta la giornata. Ciò ti impedisce di mangiare eccessivamente o di sentirti male durante l’attività fisica. Dopo un allenamento di resistenza, lascia riposare il gruppo muscolare almeno 24 – 48 ore (per esempio, lavora sui bicipiti e gli addominali a giorni alterni) e prendi 1 – 2 giorni di riposo a settimana. Cerca di capire di quanto sonno hai bisogno, dato che una carenza di sonno diminuisce la capacità di perdere peso;

10. prova a cucinare con olio d’oliva invece di utilizzare altri tipi di olio meno sani. L’olio d’oliva è una grande fonte di grassi monoinsaturi e contribuisce a ridurre le lipoproteine a bassa densità, note come LDL. Questo aiuta a proteggerti contro l’aterosclerosi e in più i grassi monoinsaturi riducono il rischio di malattie cardiache, perché non influenzano i livelli di lipoproteine ad alta densità (HDL), chiamate anche “colesterolo buono”.

Ricorda che perdere peso in modo sano richiede impegno, dedizione e costanza. Concentrarti sulle tue motivazioni renderà più facile rifiutare la torta di cioccolato. Allo stesso modo, ricorda che commettere un errore non vuol dire che hai fallito. Se hai fatto un passo indietro, concentrati di nuovo e ritornare a seguire il tuo programma. Perdere peso rapidamente per un evento specifico può essere una buona motivazione temporanea, ma elaborare pochi obiettivi a lungo termine può risultare utile;

• se sei molto in sovrappeso, perdere anche solo pochi chili può aiutarti a migliorare la tua salute, il tuo umore e il tuo sonno. In questo modo inoltre migliori il metabolismo e il modo in cui il corpo regola lo zucchero nel sangue e riduci il rischio di molte malattie cardiache;

• lo zucchero esiste in varie forme. Controlla le etichette dei prodotti alimentari: fruttosio, glucosio, melassa, sciroppo di mais sono tutti zuccheri. Limitali, ma soprattutto stai lontano dallo sciroppo di mais con elevate quantità di fruttosio; non è altro che uno sciroppo di mais ricco di zuccheri. Scegliere alimenti poco zuccherati ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi in modo più veloce;

scegli obiettivi specifici e eliminali dalla lista, una volta che li hai raggiunti. Questo ti permetterà di notare i progressi regolarmente, senza dimenticare l’obiettivo principale;

• il modo più salutare per perdere peso velocemente è seguire una dieta sana e nutriente, idratarsi correttamente e fare esercizio fisico;

potresti riuscire a ridurre l’importo calorico mangiando lentamente; il tuo cervello ha bisogno di circa 20 minuti per ricevere il segnale che non hai più fame. Fare una pausa tra un boccone e l’altro ti aiuterà a non mangiare eccessivamente, perché ti accorgerai che sei sazio e smetterai di mangiare;

• l’obiettivo è perdere il grasso, non solo il peso in generale. Se stai facendo allenamento di resistenza mentre segui il tuo programma, potresti notare un aumento iniziale di peso. In questo caso, non preoccuparti. Probabilmente hai perso il grasso, ma hai guadagnato muscoli, che sono più densi e sani del primo;

• identifica la tua fonte di motivazione e gli obiettivi fondamentali della tua perdita di peso. Prova a scrivere i motivi precisi che ti stimolano, in modo da avere un promemoria visivo costante;

• regola l’apporto calorico e l’attività fisica in modo che ci sia un equilibrio tra assunzione e utilizzo delle calorie;

• uomini e donne avranno probabilmente obiettivi differenti, per quanto riguarda il loro allenamento con i pesi. Le donne devono sapere che non diventeranno mai grosse come gli uomini, perché non hanno abbastanza testosterone per costruire muscoli così grandi. Le body-builders sono così o perché prendono steroidi o perché dedicano 2 – 3 ore al giorno all’allenamento. I principianti (uomini e donne) devono iniziare con 3 serie di 8 – 12 ripetizioni e dovrebbero usare il peso più pesante che riescono a sopportare. Prendi un libro di allenamento con i pesi o consulta un sito web affidabile che ti mostrerà diversi esercizi e la forma corretta. Quando sollevi adeguatamente, allunghi il muscolo durante l’esercizio e eviti lesioni;

• assicurati di indossare gli abiti giusti, prenditi cura della tua pelle e mantieni una postura corretta;

sii realista, ma ottimista. Imposta un obiettivo raggiungibile, altrimenti ti sentirai sfiduciato e smetterai di seguire il programma. Ricorda che anche una minima perdita di peso può tonificare i muscoli e darti un aspetto più snello rapidamente;

se senti la mancanza di qualche tuo cibo preferito, non ti preoccupare. Non c’è nulla di male se cedi a una tentazione una volta a settimana. Scegli un giorno ogni settimana in cui cedere al piacere, con moderazione. Se ami la pizza, prova ad andare ad un pizza gourmet, dove utilizzeranno i migliori ingredienti e le verdure più fresche. Se ami le hamburger del fast food, prova a farle. L’hamburger fatta in casa è generalmente più sana di quelle che vengono servite nei fast food;

• per il massimo della salute, soprattutto se stai cambiando la tua dieta in modo drastico, comincia un regime alimentare per diabetici, fatto di verdura, frutta, proteine in piccole porzioni di pollame, pesce, uova e carne;

• se è possibile, misura il grasso corporeo circa una volta al mese. Gli uomini dovrebbe avere una percentuale di grasso tra il 15% – 20% (e comunque non inferiore al 4%), mentre quella delle donne dovrebbe oscillare tra il 20% e il 30%. La percentuale di grasso è maggiore nelle donne a causa della gravidanza e del ciclo mestruale;

• i professionisti della salute raccomandano una perdita di peso lenta e costante di 1 – 2 chili alla settimana, associando una dieta sana ad un esercizio fisico moderato;

• fai degli esami del sangue prima di cominciare il tuo programma di dieta ed esercizio. Si possono così controllare eventuali problemi di colesterolo e zuccheri nel sangue, nonché la carenza di minerali che possono essere corretti con il nuovo piano di alimentazione;

• non soffrire di fame. Evitare di consumare un numero sufficiente di calorie su base regolare può causare effetti opposti a quelli che stai cercando e farlo per un tempo prolungato può mettere in pericolo la tua vita. Se hai tentato di perdere peso saltando più pasti o riducendo drasticamente l’apporto calorico giornaliero, chiedi informazioni ad un operatore sanitario sui disturbi alimentari;

• se avverti effetti collaterali a seguito della dieta o dell’esercizio fisico, come vertigini, stordimento, nausea, debolezza, dolore, mal di testa o altri sintomi, interrompi il programma e riprendi le normali abitudini. Se pensi che il dolore o il malessere sia grave o preoccupante, consulta un medico;

• evita diete lampo, pillole dimagranti o diete veloci che limitano severamente le calorie e la varietà degli alimenti. Le diete e le tecniche per una rapida perdita di peso non sono sempre efficaci e spesso sono pericolose. Pillole, polveri e programmi alimentari che richiedono una restrizione estrema delle calorie, proibizione di interi gruppi di alimenti e eccessivo esercizio possono essere molto pericolose per la salute. Pillole ed integratori non sono monitorati dalla FDA e possono non essere sicuri. Senza la prescrizione di un medico di evitare un particolare tipo di cibo, è essenziale una dieta varia ed equilibrata per una nutrizione adeguata e sana e una perdita di peso costante. Le pillole dimagranti e programmi alimentari severi possono causare deficit nutrizionali, danni agli organi, colesterolo alto e molti altri pericolosi problemi di salute;

• è rischioso perdere peso troppo in fretta, perché può avere effetti negativi sulla salute. Nonostante il titolo di quest’articolo, è meglio rimettersi in forma lentamente. Una perdita di peso eccessiva e prolungata può provocare notevoli danni alla salute. Il modo più sicuro e sostenibile di perdere peso è farlo lentamente e con la guida di un medico;

• prima di prendere integratori, consulta un medico o un dietologo, perché multivitaminici e altri tipi di integratori non sono necessari per tutti, soprattutto se si segue una dieta equilibrata;

• non iniziare a perdere peso senza chiedere consiglio a un medico. Ci sono molte condizioni di salute che possono controindicare programmi rapidi o altre strategie a breve termine;

• una perdita di peso rapida è solo una soluzione temporanea e, in alcuni casi, può essere addirittura pericolosa. Diete lampo, pillole dimagranti e il digiuno possono causare calcoli biliari, una riduzione della massa muscolare, perdita dei capelli e lesioni al cuore o a altri organi.

Ridurre i carboidrati contribuisce in modo significativo alla perdita di peso ma se sei vegetariano o vegano e vuoi seguire una dieta dimagrante veloce a basso contenuto di carboidrati diminuire o eliminare un ulteriore gruppo alimentare potrebbe diventare un problema.

dieta efficace in 2 settimane

Per quanto riguarda invece l’attività fisica, è ottimale fare sport per almeno 3-4 giorni a settimana con costanza se vuoi avere risultati. La ginnastica a casa è ottimale se abbini anche degli esercizi utili a rassodare i tuoi punti critici. Inizia sempre il tuo allenamento con 40-45 minuti di tapis roulant (corsa o camminata veloce) e poi esegui degli esercizi di ginnastica per addominali e interno coscia: gli esercizi di ginnastica a casa sono molto utili per modellare il corpo. Ti mandiamo dei link con delle utili schede di allenamento che puoi stampare e usare:

(per eseguire questi esercizi acquista una gym ball, la trovi da Decathlon)

Alterna questi esercizi durante il tuo allenamento: con costanza otterrai degli ottimi risultati.

Salve, sono una ragazza di 22 anni. Peso 52kg e sono alta 1,56cm. Faccio attività fisica a casa con il tapis roulant e addominali, perché non ho molto tempo per andare in palestra. Vorrei dimagrire la pancia e l’ interno coscia, non sono particolarmente grassa, però vorrei modellare il mio corpo.

Buonasera Federica, per prima cosa ti calcoliamo il tuo peso forma ideale per verificare quanto devi effettivamente dimagrire.

Cioè: il peso in chili va diviso per il calcolo della statura al quadrato. Il risultato del calcolo è il valore (indice) della tua massa corporea e va inserito nella tabella qui di seguito.

– Sottopeso: valore inferiore a 18,5 (magrezza eccessiva)

– Normopeso: valore compreso tra 18,5 e 24,9 (peso normale: peso-forma)

Sovrappeso: valore compreso tra 25,0 e 29,9

– Obesità classe I: valore compreso tra 30,0 e 34,9

– Obesità classe II: valore compreso tra 35,0 e 39,9

– Obesità classe III: valore uguale o superiore a 40

In base alla tabella dei valori sei in sovrappeso.

Il valore del peso forma ideale per una donna è compreso tra 21-22, per raggiungerlo devi perdere 11,8 chili.

Il tuo peso forma ideale è di 55 chili per una donna della tua statura:

55: (1,60×1,60) = 55 : 2,56 = 21,5 valore ideale del peso forma

Trovi maggiori informazioni a questo link: Calcolo peso ideale

Detto questo e stabilito il tuo obiettivo, specifichiamo che la dieta Dukan (che è una dieta iperproteica) è sconsigliata dai dietologi perchè mette potenzialmente a rischio la salute del fegato e dei reni. Ti consigliamo quindi di leggere maggiori informazioni in merito alla dieta Dukan negli articoli che trovi cliccando sui link qui di seguito:

Chiarito questo punto, la dieta proteica proposta nell’articolo di questa pagina è messa a punto dai dietologi che collaborano con noi al sito, non è quindi una dieta iperproteica ma (come tu stessa hai notato) bilancia l’apporto di proteine con le verdure. Essendo però una dieta proteica, va seguita solo per 1 mese: è utile per iniziare quando si devono perdere diversi chili di troppo, poi è opportuno e consigliato cambiare regime dietetico. Al termine del mese scrivici quindi i tuoi risultati e ti consiglieremo la successiva dieta con sui proseguire il tuo percorso.

Per quanto riguarda gli spuntini, sia a metà mattina che a merenda puoi bere un succo di pompelmo o di arancia non zuccherati, come è specificato nel menù settimanale della dieta.

Se alcune proposte non ti piacciono, puoi sostituirle con altri tipi di carne, pesce e verdure, l’importante è attenersi alle quantità indicate: 200 grammi di proteine + 250/300 grammi di verdure a pasto.

Se ti capita di mangiare fuori, puoi continuare a seguire la dieta: ordina un secondo piatto di carne o pesce accompagnato da un contorno di verdure.

Se avverti fame fuori pasto, puoi mangiare verdure crude come carote o finocchi: danno un senso di sazietà, favoriscono il transito intestinale perchè apportano fibre e hanno pochissime calorie. Tieni nel tuo frigorifero carote e finocchi per eventuali attacchi di fame.

- le patate apportano carboidrati, vanno evitate

- i legumi (come piselli, fagioli, lenticchie, ceci) apportano proteine vegetali e possono essere inseriti nella dieta.

Infine, se vuoi tornare in peso forma devi necessariamente abbinare dieta e sport con un allenamento costante di almeno 3-4 volte a settimana.

Pratichi già sport? Sei iscritta in palestra o in piscina? Quante volte a settimana pratichi attività fisica?

E’ importante per noi saperlo in modo da valutare i tuoi risultati.

Per quanto riguarda il tuo problema estetico, da quanto scrivi sembra essere dovuto principalmente ad un fattore di costituzione fisica. Un seno abbondante è comunque piacente di solito! Puoi però migliorare il tuo girovita e il tuo aspetto fisico con lo sport e con degli esercizi di ginnastica mirati.

Aspettiamo le tue risposte per darti ulteriori consigli utili.

Buongiorno, ho 37 anni, peso 66.8 kg per 1.60 di altezza. fino a 4 mesi fa pesavo 75 kg ma poi alternando un pò di dieta dukan ad altre diete sono arrivata a questo peso. vorrei perdere ancora 6 kg ma il mio problema è che sono concentrati tutti su seno e girovita. 5 di seno e girovita abbondante, classica forma a mela (o melone??). la dukan l’ho riprovata ma troppe proteine mi fanno schifo, anche qui ci sono le proteine ma almeno tutti i giorni con verdure e colazione con 3 biscottini. Spuntini? Grazie per il consiglio.

Buongiorno Claudia, per per prima cosa ti calcoliamo il tuo peso ideale per verificare quanto devi dimagrire. La formula è la seguente:

Cioè: il peso in chili va diviso per il calcolo della statura al quadrato. Il risultato del calcolo è il valore (indice) della tua massa corporea e va inserito nella tabella qui di seguito.

– Sottopeso: valore inferiore a 18,5 (magrezza eccessiva)

Normopeso: valore compreso tra 18,5 e 24,9 (peso normale: peso-forma)

– Sovrappeso: valore compreso tra 25,0 e 29,9

– Obesità classe I: valore compreso tra 30,0 e 34,9

– Obesità classe II: valore compreso tra 35,0 e 39,9

– Obesità classe III: valore uguale o superiore a 40

dieta dimagrante veloce supermetabolismo

  • 4 buoni motivi per mangiare i cetrioli saniesnelli
  • 3 ways to salute like a soldier - wikihow
  • 10 ricette facili per una cena veloce donna moderna

    Le persone con il diabete usano i cerotti all’insulina per mantenere la loro malattia sotto controllo. Coloro che fumano possono scegliere un cerotto alla nicotina che li aiuti a perdere questa cattiva abitudine. Ma per quanto riguarda i cerotti dimagranti per perdere peso?

    Se sei assolutamente contrario a mandare giù pillole giorno dopo giorno o pensi che sia imbarazzante e scomodo, i cerotti dimagranti possono essere l'alternativa perfetta a tutte queste pillole dimagranti, qualcosa che dovresti sicuramente prendere in considerazione.

    Non solo i migliori cerotti per perdere peso ti aiuteranno dimagrire, ma lo faranno in fretta. Ciò che è ancora meglio è che questi cerotti saranno totalmente impercettibili, puoi semplicemente andare avanti con la tua vita senza che nessuno si renda conto che li hai addosso, non ci sarà alcun inconveniente.

    Questo è il motivo per cui abbiamo fatto la nostra ricerca sui cerotti dimagranti più popolari disponibili oggi ed abbiamo messo insieme una lista con i migliori prodotti che dovresti prendere in considerazione.

    Questi cerotti dimagranti devono essere applicati al mattino su una parte di pelle senza peli e pulita come la zona vicino alle ascelle. Gli ingredienti vengono poi assorbiti attraverso la pelle e si muovono verso il flusso sanguigno.

    La loro funzione si basa sull'assorbimento transcutaneo. Ciò significa che gli strati di medicinali vengono assorbiti durante tutto il giorno, grazie al calore del corpo che li fonde.

    Questi cerotti transdermici dimagranti devono contenere piccole concentrazioni di molecole per consentirne il passaggio attraverso la pelle.

    Gli ingredienti sono assorbiti nel flusso sanguigno ed iniziano a lavorare. Effetti rapidi includono la soppressione dell'appetito, aumentando il metabolismo che brucia i grassi.

    Questi cerotti per dimagrire sono meglio delle capsule perché lavorano attraverso l'assorbimento diretto nel sangue rispetto al trasferimento in organi come lo stomaco in cui queste pillole sono neutralizzate prima di avere alcun effetto.

    Il cerotto Slim Diet Patch è la nostra raccomandazione per tutti coloro che cercano un cerotto dimagrante.

    I cerotti Slim Diet Patch offrono un'accurata selezione di ingredienti di alta qualità che attraversano la tua pelle.

  • Fucus Vesiculosis– Un estratto naturale di piante marine che è stato utilizzato in erboristeria per sostenere la ghiandola tiroidea e quindi è pensato per aumentare il metabolismo.
  • Camellia Sinensis– Questa pianta stimolante aiuta a combattere la stanchezza ed aumenta la combustione dei grassi, allo stesso tempo.
  • Estratto di Acai– booster per la perdita di peso, tutti ingredienti naturali.
  • Permette di annullare in modo efficace la tua fame
  • Fa perdere peso tutto il giorno
  • Aumenta la tua energia ed i livelli di allarme
  • Quando è possibile suggeriamo sempre di acquistare direttamente dal produttore, per ottenere i migliori prezzi e sapere che stai ricevendo un prodotto genuino.

    Ci sono un sacco di falsi là fuori quindi vale la pena di stare attenti.

    Quando si acquista direttamente dal link sottostante si ottengono i seguenti vantaggi:

  • Veloce, trasporto discreto in tutto il mondo
  • Sconti come l’acquisto di 2 prodotti per riceverne 1 gratis
  • Gli ingredienti di questo cerotto transdermico vengono assorbiti attraverso la pelle e vanno direttamente nel flusso sanguigno. Ciò assicura che oltre il 95% delle sostanze nutritive sono messe a disposizione per aiutarti a bruciare più calorie ed abbattere i depositi di grasso.

    Ci sono 2 ingredienti principali nel cerotto.

  • Il Fucus vesiculosus è ciò che da il nome al cerotto. E' responsabile della scomposizione dei grassi e di sopprimere l'appetito. L’estratto di Fucus è utilizzato nella medicina tradizionale da generazioni ed è particolarmente noto per la perdita di peso.
  • Il tè verde è un ingrediente noto in molti prodotti dietetici. Si tratta di uno stimolante che rende il tuo metabolismo funzionante a piena potenza, bruciando le calorie più velocemente di prima. Il tè verde dà anche energia e può migliorare il tuo umore.
  • Ci sono altri due ingredienti che svolgono un ruolo minore, ma che sono comunque una parte importante del cerotto – l’estratto di frutto di Acai è un antiossidante noto che spinge la perdita di peso e gli acrilati /Va copolimero è utilizzato come adesivo.

  • Secondo il produttore, il cerotto Fucus+ può: