dieta metabolica schema alimentare

dieta metabolica schema alimentare

Olá Wellington, já respondi =) espero ter ajudado

Gostei muito do plano alimentar, só não percebi a parte do almoço. Pode explicar, por favor?

Fiquei com uma pequena dúvida. Se opto pela opção 1 numa refeição, é ideal que eu só use a opção 1 em todas as outras? Ou tanto faz? Posso fazer a 1, depois em outra refeição a 3, depois a 2…?

Deverá variar, por exemplo, uma sugestão de almoço seria: Feijão com tofu, arroz integral, espargos e brócolos. O plano serve como orientação para o tipo de alimentos 100% vegetais que podemos adicionar à nossa alimentação.

Boa noite! Gostaria de receber informações, pretendo fazer uma mudança nos meus hábitos alimentares e conhecer mais a dieta vegana.

No blog sociedadevegan.coom pode encontrar muitas dicas sobre veganismo. Se preferir envie-me um e-mail com as suas dúvidas e questões que terei todo o prazer em responder e ajudar =)

Acho tudo muito interessante. Eu gostaria muito de adotar esse estilo de vida. No entanto, moro no interior. Todos esses alimentos não são fáceis de encontrar e, quando encontrados torna se algo inacessível devido ao seu alto custo. Resumindo: mudar seria praticamente morrer de fome por não ter acesso a esses alimentos. Talvez, boa parte da população não adotem a esse estilo de vida devido a esta barreira.

A alimentação deverá ser adaptada à região em que se encontra. Comprar legumes, vegetais e leguminosas é sempre mais económico do que comprar um pedaço de carne ou peixe. A diversidade de alimentos vegetais também é muito grande, basta reparar na quantidade de legumes, frutas e vegetais que existem nos mercados, basta saber combinar os alimentos =) qualquer questão, envie-me um e-mail que terei todo o prazer em ajudar a conhecer as melhores opções vegetais =)

Boa tarde infelizmente tenho uma doença da pele do rosto, chamada rosacea, na qual ja tentei fazer de tudo , onde o meu dermatologista me informou que a alimentaçao seria a soluçao do meu problema, resolvi me consultar com uma nutricionista onde foi o meu espanto quando ela me informou que a soluçao seria fazer uma alimentaçao vegan pois nao posso ingerir nada que seja de origem aninal, com isto tudo gostaria de sabet qual a vossa opniao pois mesmo com a dieta vegan continua a ser proibida de muitos alimentos como , frutos secos ou acidos, azeitonas, legumes acidos, ou bebidas quentes … muito obrigado pela vossa atençao

Parabéns Beatriz e muito obrigada. Concordo contigo, se queremos mudar façamos em nós e deixemos os outros, sem julgamentos, em determinado momento a mudança virá.

Muito bom. Quem tem Netflix deve assistir a”Forkes Over Knives” excelente documentario sobre o assunto. Entre outros também.

Recomendo assistir a “LIVE AND LET LIVE”, também da NetFlix.

-101 razões para tornar-se vegano – James Wildman

-Google “documentarios vegan” (obvio ne?kkk)

-A carne é fraca (documental brasileiro sobre impactos que o ato de comer carne representa para a saúde humana)

bom dia , para quem tem cancer, como eu que faço quimioterapia, tomo o calcium 2 AEP, de 8/8 horas posso usar essa dieta … e sobre o oleo de linhaça, posso usar tambem…

muito bom parabéns pelo site,ainda não consigo imaginar a minha vida sem carne ,parece muito difícil ,mais pretendo aceitar em minha vida essa dieta

Se eu quiser misturar coisas que aparecem nos pratos eu posso??

Tenho muita admiração pelas pessoas que tem esse modo de vida vegano. Eu amo os animais desde que me entendo por gente. Infelizmente fui criada desde pequena com o consumo de carne. Creio que se fosse habituada desde pequena a uma alimentação vegana seria natural não consumir carne e outrod alimentos de origem animal.

Por ter esse grande amor e respeito a todas as espécies animais é que, aos 25 anos de idade, estou determinada a não ingerir mais alimentos de origem animal. Gostaria de deixar claro que admiro somente as pessoas que são vegetarianas por amor e respeito aos animais e não as que os são somente pela preocupação com a saúde própria ou porque têm nojo, pois mal sabem elas que nós humanos somos mais nojentos do que imaginam…somos os maiores produtores de lixo do mundo, e experimente ficar uma semana sem tomar banho ou fazer qualquer tipo de higiene para ver o desastroso resultado de odores que produzimos.

Minha convicção é clara e determinada, sei q esse modo de vida vegetariano ou vegano é o caminho correto a se seguir para que a sociedade continue seu trajeto evolutivo, onde um dia seremos serer que respeitam todo e qualquer tipo de ser que carregue consigo a vida! Só tenho uma dúvida, seguir a dieta vegana me pareceu bem complexo, tem alimentos mencionados que não conheço e nem sei como preparar. E minha outra preocupação é, gastaria muito tempo no preparo? Pois trabalho o dia inteiro e tenho dois filhos pequenos, por isso preciso de praticidade e sei q fritar um bife ou um ovo é algo super prático, mas estou ciente de que não é o ideal.

Olá Jessica. Para preparar um refeição vegetariana leva o mesmo tempo que uma não vegetariana, que já está habituada a preparar. Em vez do ovo, experimente uma omelete sem ovos, utilizando tofu ou farinha de grão =) é uma questão de adquirir conhecimentos sobre outro tipo de alimentos que poderá utilizar para substituir os que está habituada a consumir.

Outro ponto, não discrimine as pessoas pelas suas opções, se são veganos por motivos de saúde ou porque sentem nojo da carne, lembre-se que o importante aqui não somos nós, humanos, mas sim, todos os animais não humanos que sofrem com as nossas escolhas.

moça, tu estás reclamando de quem tem nojo de comer carne e falando que nojento é o ser humano, ainda por cima por causa do odor natural dele (. ) isso não faz sentido, o veganismo nos aproxima da natureza e não vejo motivo para rejeitar coisas como o nosso próprio cheiro… a maior parte dos produtos de higiene inclusive é testada em animais (e, aqui no Brasil, os que não são custam caro ou são difíceis de encontrar)

quanto aos alimentos que tu nunca ouviu falar, não sei se tu é brasileira, mas acho que a autora é de portugal aí algumas coisas tipo “sumo” mudam – as outras, pode ser pq aqui é difícil de encontrar mesmo, tipo spirulina

mas arroz e feijão todo mundo tem acesso e fornece tranquilamente todos os aminoácidos essenciais e ferro.

Eu acho que nojo é uma coisa muito subjetiva. Acredito que uma pessoa que passe muito tempo sem comer carne acabe ficando com nojo depois de um tempo. É só você colocar na cabeça que você está comendo um cadáver, ou no caso de quem não toma leite (eu), que você esta tomando o liquido cheio de pus de tetas inflamadas e violentadas que, pronto, o nojo vem.

O reverso também é possível: se usamos banha de porco e a banha de baleia já foi muito usada na primeira metade do século XX (aqui em Floripa)… E se a banha de porco seria tão estável do ponto de vista nutricional… Por que nao usamos banha humana, especificamente aquela coletada em lipoaspirações?

Se fazemos iogurte com leite de vaca inflamado cheio de pus, porque não tomamos iogurte cultivado a partir de lactobacilos vaginais em meio vegetal? (olha, nesse caso é desnecessário, as culturas de tibico são gratuitas e compartilhadas, e podem ser cultivadas em leite de côco, formando um delicioso iogurte, mas só pra elucidar como nós mesmos somos fonte de alimento e não precisamos explorar outros animais).

E por fim, talvez a solução de todos os veganos: se o nosso intestino produz vitamina B12 em local que já não absorvemos, por que não procuramos uma maneira de extrair essa B12 dos nossos intestinos e tomá-la como suplemento? Só porque dá nojo? E a maneira como comemos animais, nao da nojo nao?

Acredito que temos desenvolvimento tecnológico para tudo isso e muito mais. Só que o interesse do agronegócio não deixa, e pra ele é bom que tenhamos hábitos culturais carnívoros. É esse o maior obstaculo, não o nojo.

dieta metabolica schema alimentare

Ciao fulvio mi chiamo siria ho 15 anni peso 64 chili e sn alta 1 e 65 mi sento molto sovrappeso vorrei perdere almeno 10 kg

Salve, mi alleno ogni giorno sul tappeto per 40 minuti a velocita 6km/h – 6.5 km/h . Il mio scopo è dimagrire, ma per quanto riguarda la pendenza, a che massimo posso alzarla? Non vorrei che mi portasse l’ingrossamento dei polpacci! Grazie!

Salve francesca, ha mai visto una maratoneta con polpacci grossi?

non esistono, eppure esse fanno una marea di salite per aumentare la resistenza.

quando il corpo viene allenato parecchio, esso perde peso, e lo perde migliorando anche l’efficienza del muscolo, inizialmente è chiaro che i muscoli si ingrossano, ma poi con la costanza e l’abitudine essi si assottigliano parecchoi

Salve fulvio..sono una ragazza di 21 anni che pesa 56kg e alta 1.56 circa…possiedo un tapis roulant e ho il tempo necessario per allenarmi ogni giorno…cosa mi consiglia. Grazie anticipatamente…cordiali saluti.

Ho iniziato a seguire il tuo allenamento brucia-grassi dopo circa 10 giorni che mi allenavo col tapis rullant per conto mio con ritmi che (mi sono reso conto dopo, leggendo il tuo articolo) mi facevano bruciare solo zuccheri. Quindi ho ricominciato daccapo rallentando e seguendo le tue indicazioni. Ho pero’ un dubbio. Essendo gia’ in parte allenato trovo che il protocollo che suggerisci, e che sto seguendo alla regola, sia leggero per me, allora ho inziato a farlo tutti i giorni ripetendo la sequenza “giorno 1-2-3” di ogni settimana due volte. Poi ho iniziato ad aggiungere minuti in piu mantenendo il bcm sempre non oltre il 65%-70% massimo fino ad arrivare ad aggiungere ai tuoi 35-40-45 minuti un’altra mezz’ora fatta a bcm intorno al 65% ma inclinazione 20 gradi e velocita’ 3km/h (per variare un po’).

In questo modo riesco a fare senza stancarmi quasi sempre tra i 60 e gli 80 minuti ogni sera (se non fosse per la noia riuscirei a fare anche di piu). Sto sbagliando in qualcosa o posso continuare ad andare avanti cosi?

Ciao Giulio dare un protocollo ideale per tutti è impossibile dato che una ragazzo di 18 anni non ha le stesse capacità di uno di 80 anni.

nel tuo capo io ti consiglierei di fare un protocollo combinato

trovi il come farli e come combinarli al seguente indirizzo:

ho 35 anni e peso 89 kg, quindi capirai già da solo che sono in sovrappeso e che voglio perdere kg. Vado in palestra e mi alleno un ora tre volte a settimana, facendo 5 min di tapin a regime del 60/70% del bmc e circuito di pesi in serie lunghe con poco peso cercando di mantenere sempre il 60/70% del bmc, poi altri 5 min. di un’altro macchinario aerobico tipo bici o step e via con il circuito di pesi. Questo per tre volte a seduta per circa un ora. E un allenamento giusto per dimagrire e tonificare? Grazie

prima cosa quando fai i pesi lascia perdere il cardio, fai lavoro pressorio, in cui il cuore viene sollecitato con grossi movimenti di sangue in pressione, quindi non devi guardare il cardio ma arrivare sempre al tuo limite

esempio fai la panca 3 volte per 10 colpi? devi arrivare agli ultimi 2 o 3 colpi dell’ultima serie che sei cotto e non riesci più a finire, magari devi farti aiutare

la corsa 5 minuti non servono a nulla, va bene fare 10 15 minuti di riscaldamento iniziale ma poi devi fare a fine allenamento almeno 20-30 minuti di corsa va bene il 70% di BMC ma non meno

ho 20 anni e peso 61kg, vorrei perdere un pò di peso e quindi da più di un mese cammino tutti i giorni sul tapis roulant per circa 1 ora e mezza a velocità 6.5 km/h. Tuttavia non riscontro miglioramenti, anzi, sono ingrassata di quasi 2kg e preciso che non mangio schifezze, nè bevo bevande come la cocacola e non mangio di più rispetto a come mangiavo un mese fa prima di cominciare a camminare. Secondo te dove sbaglio? Il mio programma è troppo debole e devo intensificarlo? Grazie

Ciao Alessandra, il tuo corpo ha semplicemente assimilato il tuo esercizio, lo vede come un compito costante ha effettuato dei cambiamenti corporei per portarti a eseguire il compito nel migliore dei modi

Che fare? da un occhio alla nostra sezione dei protocolli:

prova a fare qualche test sulle ripetute i piramidali con il jogging

fa delle prove vedi cosa è meglio e ogni due settimane varia allenamento incrementando velocità, tempi di lavoro, inclinazione oppure diminuendo i tempi di recupero

Ciao Fulvio, per caso oggi ho trovato questo sito, io ho 25 anni sono alta 1.70 e peso 66.7 kg, vorrei dimagrire, sono una tipa molto pigra anche se ultimamente mi piace il pilates, da domani vorrei provare il tuo programma mi puoi dare qualche dritta? quanto kg si perdono?

Ciao Serena, dirti quanti kg si perdono è impossibile è troppo soggettivo e legato a mille fattori esterni a noi e interni.

posso solo dirti che non devi stra fare comincia lentamente e prosegui con costanza, ogni 20 giorni al massimo devi cambiare allenamento altrimenti il tuo corpo si abitua e non perdi più. Ricorda non esagerare devi dare tempo al corpo di recuperare e quindi non rischare id andare in sovrallenamento

Ciao Fulvio io ho 25 anni, sono alta 1.70 e peso 66,7 kg, vorrei dimagrire, oggi ho iniziato il tuo programma però non capisco come mai il 1 giorno siano 35 minuti e non 30. Cmq mi puoi dire quanto si dimagrisce e in quanto tempo? Grazie mille!

Ah ho un dubbio, secondo il mio tapis roulant in 30 minuti ho fatto 2 km e ho perso 11 calorie, 11 quante sarebbero?, secondo le istruzioni 1 = 100 calorie è giusto?

Ciao Serena, dovrei bannarti questo messggio dato che è quasi una copia, ma amen. per la prima parte ti ho già risposto. 35 minuti la prima volta perchè i miei programmi son fatti così 🙂 non devono essere per forza tutti uguali, scusa ma secondo te ogni palestra dice ai suoi alievi che devono fare lo stesso esercizio .. tutte le paleste lo stesso esercizio? no ognuno ha il suo metodo.

calori? 11 son 11 🙂 non so come funzioni il tuo tappeto. 1 = 100 allora 11 uguale 1100? in mezz’ora a 4kmh. impossibile

molto probabilmente in mezz’ora con il tuo peso e a quella velocità consumerai circa 180 ckal di zuccheri disciolti nel sangue

Ciao Fulvio scusami per l’accaduto ma il primo messaggio l’ho scritto un giorno prima, ma non so perchè non l’ho vedevo online, così ne ho scritto un altro, poi non sapevo come cancellare. Cmq non volevo sindacare il tuo programma dicevo solo che il 1 gg 5+15+5+5= 30 non capisco i tuoi 35minuti. Cmq anche a me sembravano troppe 1100 calorie ma 11 troppo poke. Ti farò sapere come va, grazie 😉

ti correggo sulla mia velocità….4.8 km per la camminata e 6.8 per la corsa.

Ciao Fulvio o quasi due mesi che faccio sacrifici o 34 anni e pesso 80kg e sono alta 1, 56 dovrei perdere almeno 15 kg soltanto che io vado ad aumentare e normale secondo te. ?

Ciao Fulvio, sono Desirèe e sono mamma di due splendide gemelline, che ho partorito nove mesi fa. Come è facilmente intuibile, posto anche il fatto che le mie bimbe sono nate che pesavano 3 chili e mezzo l’una, il mio corpo post gravidanza è tutto da riprendere. Sono alta un metro e sessantadue centimetri e peso settantadue chili. Fino a dicembre ho allattato e, fino ad allora, mi hanno sconsigliato di fare sport, perchè non ne avrei tratto alcun vantaggio. Ora che posso, vorrei davvero ritrovare me stessa. Il mio problema più evidente è l’addome. Ho subito il cesareo e tutto il gonfiore addominale deve ancora scomparire. Il consiglio che vorrei chiederti è il seguente: per dimagrire e tornare in forma cosa devo fare? è utile seguire pedissequamente il programma che hai pubblicato, oppure avrei bisogno di un’attività sportiva diversa? Il mio obiettivo è quello di tornare a sessanta chili. Grazie di cuore

Ciao Desirèe intanto auguri io sono papà da novembre e quindi capisco tutto 😉

segui il programma, associa lavoro addominale prima della corsa e alcuni esercizi di tonificazione esempio puoi fare:

crunc obliqui destr i e sinistri 8dx + 8 sx per 3 volte

dopo 30 giorni devi cambiare le addominali aumentandole idem per il lavoro di squat e affondi

non riesco a dimagrire i fianchi uomo

  • Passate l’aspirapolvere o fate le faccende di casa con maggiore frequenza.
  • Andate direttamente a fare la spesa anziché farvela portare a casa.
  • Se potete, dedicatevi al giardinaggio o rastrellate le foglie in giardino.
  • Quando decidete di iniziare a fare attività fisica con regolarità, scegliete un’attività che vi piaccia, così facendo rimarrete motivati e riuscirete a continuare. Cercate di fare almeno mezz’ora di attività al giorno, ma se volete potete dividere la mezz’ora in tre sessioni da 10 minuti l’una.

    L’esercizio fisico strenuo non è più efficace nel bruciare calorie di una passeggiata giornaliera di qualche chilometro.

    Di fatto i ricercatori hanno riscontrato che un esercizio moderato (l’equivalente di camminare per circa 3,5 km) sarebbe il modo migliore di bruciare calorie in eccesso. Oltre questo l’organismo sembrerebbe adattare il proprio metabolismo, per cui il consumo calorico si attesterebbe a un dato livello, a prescindere dalla quantità di esercizio.

    I risultati, pubblicati online nella rivista Current Biology, possono sembrare non intuitivi, o quanto meno deludenti. “L’opinione dominante è che più si pratica esercizio, più calorie si bruciano ogni giorno”, ha dichiarato Herman Pontzer, professore associato di antropologia alla City University dell’Hunter College di New York e ricercatore principale. Questo studio, secondo Pontzer, avvalora una tesi diversa: “In realtà, non è una banale relazione dose-effetto”, ha affermato. “Il corpo si adatta all’esercizio e lo fa già a livelli moderati di attività”.

    Tutti i partecipanti hanno indossato per una settimana un dispositivo che ne registrava i livelli di attività; i ricercatori hanno poi impiegato test standard per misurare il consumo settimanale totale di calorie di ciascuno. Prevedibilmente, i soggetti con livelli moderati di attività bruciavano qualche caloria in più (in media, circa 200) dei soggetti sedentari, l’attività più intensa, però, non aggiungeva alcun beneficio, almeno in termini di consumo calorico.

    Pontzer ha sottolineato il fatto che l’esercizio ha comunque effetti positivi sulla salute di un soggetto. “Niente in questo studio indica che l’esercizio non sia salutare per chi lo fa”, ha detto, “Ma se lo scopo è la perdita di peso, il solo esercizio non sembrerebbe in grado di ridurlo. E questo messaggio, continua Pontzer, non è nuovo.

    “Sappiamo che le modifiche della dieta sono il modo più efficace di perdere peso”, ha affermato. “Questo studio aggiunge un ulteriore tassello a supporto di ciò”.

    Due ricercatori non coinvolti nello studio concordano che l’esercizio non basta.

    “La realtà è che il solo esercizio non è efficace nel ridurre il peso”, ha spiegato il Dr. Timothy Church, professore di medicina preventiva al Biomedical Research Center di Baton Rouge (Louisiana). Ha anche fatto notare che però l’esercizio potenzia la perdita di peso conseguente alle modifiche della dieta, e aiuta a mantenere il nuovo peso raggiunto.

    Il Dr. Chip Lavie, direttore dei laboratori di esercizio del Ochsner Heart and Vascular Institute di New Orleans, ha espresso la stessa riflessione. “Inoltre”, ha detto, “a parte la perdita di peso, l’esercizio ha numerosi effetti benefici”. Secondo Lavie, questi benefici includono una forma fisica migliore (e i risultati sono in genere migliori se l’esercizio è intenso), un rischio ridotto di cardiopatia, una riduzione dello stress e …divertimento.

    Ma perché livelli di esercizio più intensi non aiutano il corpo a bruciare quotidianamente più calorie?

    Il comportamento potrebbe in parte spiegare questo fatto, secondo Pontzer. Quando un soggetto fa esercizio in palestra o va a correre, potrebbe poi compensare stando seduto o sdraiato di più il resto della giornata.

    Secondo Pontzer, però, ci sono anche adattamenti fisiologici. In uno studio precedente i suoi colleghi e lui si sono focalizzati sugli Hadza, una tribù di cacciatori indigeni della Tanzania. Gli Hadza sono molto attivi ogni giorno, ha riferito Pontzer: coprono a piedi lunghe distanze e fanno lavori fisici pesanti.

    Nonostante ciò, come ha riscontrato il suo team un Hadza adulto medio consuma al giorno un numero di calorie simile a un tipico soggetto americano.

    Nel nuovo studio, c’è un punto in cui il consumo calorico giornaliero diventa indipendente dall’esercizio. Pontzer lo riferisce equivalente a una camminata di circa 3,5 km al giorno. Church ha fatto però notare che lo studio sembra includere pochi partecipanti con livelli di esercizio molto superiori a questo livello. Tirare conclusioni certe diventa dunque difficile. In più, il consumo dell’americano tipico casca ben lontano da dove lo studio registra l’equilibrio del consumo calorico.

    “Metto in discussione quanto ciò significherebbe per l’americano medio che sta cercando di perdere peso”, ha affermato Church.

    “L’attività fisica aggiungerà un maggior dispendio energetico alla maggior parte di loro”.

    In conclusione, riportiamo alcuni altri consigli utili per chi sta per intraprendere il “viaggio” verso una vita più sana e vuole tenere sotto controllo il peso e fare più attività fisica.

  • Se avete una voglia smodata di un determinato alimento, non cercate di soddisfarla mangiando una quantità eccessiva di un altro cibo. Concedetevi una piccola porzione dell’alimento che desiderate, e passate oltre.
  • Non saltate mai la colazione: il vostro organismo ha bisogno di energia per muoversi e per pensare. Una colazione sana è composta, ad esempio, da cereali integrali con latte scremato o parzialmente scremato.
  • Leggete le etichette degli alimenti. Una bottiglia di succo di frutta dolcificato, che in apparenza sembra sano, può contenere circa 200 calorie!
  • I condimenti per insalate, a meno che siano light o senza grassi, contengono molte calorie.
  • Andateci piano con gli alcolici. L’alcol è una fonte di energia per l’organismo e ogni grammo di alcol equivale a 7 calorie! Una birra leggera o un bicchiere di vino corrispondono a circa 100 calorie.
  • Preparate le porzioni in cucina e non lasciate che i commensali si servano direttamente a tavola. In questo modo diminuirete la probabilità di fare il bis.
  • Mangiate lentamente: il cervello capisce che lo stomaco è pieno e smette di inviare lo stimolo della fame solo 20 minuti dopo che lo stomaco si è riempito!
  • Se da piccoli avete imparato che non bisogna mai lasciare nulla nel piatto, potete dimenticarvi tranquillamente quest’abitudine! Non è obbligatorio pulire il piatto quando non si ha più fame. Sprecare un euro lasciando qualcosa nel piatto è sicuramente meglio di pagare centinaia di euro in cure mediche in un momento successivo.
  • Quando andate al ristorante non esagerate con le porzioni. I ristoranti, infatti, servono porzioni grandi e ricche di calorie. In alternativa ordinate una porzione media o per bambini, e lasciate qualcosa nel piatto se la porzione è troppo grande.
  • Bevete molta acqua prima, durante e dopo i pasti. L’acqua è fondamentale per l’organismo e di solito riesce a diminuire lo stimolo della fame.
  • Tra un pasto e l’altro, fate uno spuntino con alimenti sani, ad esempio con la frutta che più vi piace. La frutta, infatti, riempie lo stomaco e vi dà energia e vitamine. È anche utile per evitare la fame e la sensazione di stomaco vuoto che vi portano a mangiare più del dovuto.
  • Ad oggi in Europa è solo uno il farmaco approvato per la terapia di lungo periodo dell’obesità, l’orlistat (Alli o Xenical), che impedisce all’organismo di assorbire i grassi introdotti con l’alimentazione.

  • ha un indice di massa corporea pari o superiore a 30,
  • ha un indice di massa corporea pari o superiore a 27 e ha problemi di salute o presenta rischi connessi al peso.
  • dimagrire fianchi uomo

    buna,am 1.60.si 65kg,as vrea sa slabesc in 2 luni 10 kg sau mai putin si ce dieta mi sar potrivi,si sa fie de folos va rog ajutatima

    Conopida se poate inlocui cu broccoli sau vinete preparate la fel.

    Buna dimineata, pentru a slabi de la 59 la 50 de kilograme o dieta cu care poti incepe este Dieta de slabit rapida. dieta se tine 7 zile, iar daca rezultatele sunt bune se poate prelugi pentru inca 7 zile.

    Buna, am 17 ani 1.65 si 59 kg . Care dieta ar fi mai potrivita pentru a ajunge la 50 kg pana in septembrie?

    Am primit si mesajul dumneavoastra initial, dar din cauza numarului mare de mesaje si intrebari nu v-am putut raspunde decat ieri.

    Va dorim succes in urmarea dietei si va multumim pentru intelegere.

    Pentru a slabi cele 7 kilograme in plus, chiar daca datele dvs. se incadreaza in limitele inaltimii de 1.65, este necesara urmarea unei diete care sa includa sport zilnic, iar aici Dieta rapida este un regim foarte bune pe care il puteti urma pentru urmatoarele 2 saptamani.

    revin cu rugamintea (mesajul meu trimis cu 3 zile in urma nu a fost postat) de a-mi recomanda o dieta in urma careia sa slabesc 6-7 kg. Am 165 cm si 57 kg, iar de 4 luni de cand m-am lasat de fumat, cele 7 kg pe care le-am luat s-au asezat extrem de inestetic.

    am 57 kg.la 165 cm (si 47 ani). Desi dupa indicii acestia nu par supraponderala, cele 7 kg de care vreau sa scap sunt foarte inestetice, caci s-au asezat doar in zona taliei si a coapselor-aripioare- in numai 3 luni. Nu vreau sa le pierd foarte repede, stiu doar ca odata duse, nu trebuie sa le mai pun la loc. Ma puteti ajuta – va rog – cu o reteta eficienta?

    Buna ziua, pentru a slabi 9 kilograme va sugeram Dieta de slabit rapida pentru urmatoarele doua saptamani, si va dorim succes in urmarea acesteia!

    buna, am 19 ani si am 173 si am 69 de kg, asi vrea sa ajung la 60, ce dieta imi recomandati. va multumesc

    Buna seara Ioana! Dieta activa este o dieta usoara pe care o poti urma pentru a slabi 2, 3 kilograme pe saptamana. Succes!

    Buna seara ! Am 16 ani,1,62 si 56 kg . DIETA ACTIVA este potrivita pentru mine? Daca nu,ce dieta imi puteti recomanda ? As dori un raspuns cat mai rapid,daca se poate . Multumesc !

    Buna seara, puteti inlocui salata de varza si conopida cu salata verde pe parcursul dietei. Mult succes va dorim!

    Buna …as vrea sa ma apuc sa tin aceasta dieta si vreau sa stiu daca as putea inlocuit salata de varza si conopida cu salata verde:D.Astept raspunsul dumneavoastra!Multumesc

    La 46 de ani, greutatea pe care ar trebui sa o aveti este de 56 de kilograme, iar pentru a slabi cele 6 kilograme de care aveti nevoie va recomandam sa urmati aceasta Reteta de slabit eficienta.

    cate kg trebuie sa am si ce dieta imi recomandati

    Pentru a slabi 5 kilograme va recomandam sa urmati Dieta de slabit rapida timp de 1 saptamana.

    am 33 de ani am 1,63 inaltime si67 kg as vrea sa slabesc 5kg ce imi recomandati?

    Din pacate nu putem oferi si retete pentru ingrasat momentan, dar pe viitor vom tine cont de sugestia dumneavoastra. Va multumim!

    O reteta pentru ingrasat puteti oferi? Am 33 ani, 1.75m si 55 kg, in timpul sarcinii am luat 23 kg pe care le-am dat rapid jos (in urma cu 8 ani). Depun efort sa iau un kg in cateva luni, pe care il pot pierde in cateva zile. Medicul spune ca am tranzit accelerat si nu asimilez. Cum pot pacali din alimentatie? Multumesc!

    Buna dimineata. O dieta echilibrata pe care o puteti urma pentru o perioada mai mare de timp este Dieta dupa ceas cu care puteti slabi pe parcursul unei luni intre 10 si 14 kilograme.

    Buna seara.Am 32 de ani,si o inaltine de 160 cm si 74 de kg.As dori sa slabesc pana 50-55 kg,pe parcursul a 2-3 luni,cu o dieta echilibrata;ce imi recomandati?Va multumesc

    Buna seara! La varsta de 16 ani, colaborat cu faptul ca faci sport cea mai potrivita dieta de urmat este Dieta cu grapefruit, pentru 1 sau 2 saptamani, in functie de cate kilograme vrei sa slabesti.

    buna!am 16 ani ,si 74 de kg de o perioada fac si sport ce dieta ar trebui sa adopt? multumesc

    Chiar daca nu sunteti adepta dietelor, din cand in cand este necesara urmarea unei cure, chiar daca aceasta tine doar 1 saptamana, ceea ce este si cazul Dietei cu grapefruit pe care o recomandam sa o urmati, fiind un regim usor de tinut si care nu va va infometa, mai ales daca sunteti o persoana activa.

    Am 27 de ani, 1,59 m si 50-51 kg (acestea alterneaza).

    Nu sunt adepta dietelor, insa mereu am incercat sa tin cont de ceea ce mananc. Totusi, imi doresc sa slabesc 3 kg. Imi puteti recomanda o dieta care ma poate ajuta, insa in acelasi timp sa fie usor de respectat? Sunt o persoana destul de pofticioasa iar dietele reusesc sa ma streseze :)Nu raman consecventa.

    Poti urma aceasta Dieta de slabit rapida pentru a slabi aproape 1 kilogram pe zi.

    si vreu sa arati mai bine ami 75 k si vreu sa sbeaci

    saluti ami 18 si ami un 1.64 asi vrea sa bbesci uni pici da cine ma pote ajuta